1Cosa è il decoder di accesso WiTel?
Il decoder di accesso WiTel è un apparato radio che l'utente deve posizionare all'esterno della propria abitazione per collegarsi al Network WiTel.
2Come orientare il decoder di accesso WiTel ?
Il decoder va orientato verso il ripetitore di zona, NON devono assolutamente esserci ostacoli (es. alberi, piante, case, ringhiere, reti) tra il decoder ed il ripetitore. Anche le semplici punte di un albero possono interrompere il segnale o degradarlo notevolmente.
3Come si monta il decoder di accesso WiTel?
In generale l'apparato si fissa su di un palo e si collega con un singolo cavo al pc. E' importante che l'apparato sia installato in una posizione "libera", senza ostacoli verso il nodo di accesso più vicino del Network WiTel.
4Di quanti metri di cavo è dotato?
Il decoder viene fornito con 13 metri di cavo, entro tale distanza il decoder va necessariamente alimentato. Si può, poi, proseguire con cavo Lan per ulteriori 30/50 metri dallo splitter dell'alimentazione al PC o hub/switch.
5Posso collegare più di un pc ?
Il decoder viene configurato per funzionare, anche, da router, è, quindi possibile, collegare più di un pc semplicemente connettendolo ad un comune switch ethernet.
6Il decoder provoca interferenze dannose?
Il decoder opera su frequenze ad uso collettivo e con potenze limitatissime, non disturba quindi altre apparecchiature ne è dannoso per l'uomo.